Bugada
Indice dell'antologia critica


Elda Fezzi, presentazione.
Catalogo. [Personale del '73 a Cremona nel Circolo Artistico Leonardo e nella Libreria di via Monteverdi]

La predilezione di Carlo Bugada intorno agli anni Trenta cadeva semplicemente sulle «figure» che egli incontrava ogni giorno nella cascina situata fra i campi e paese, alle soglie della città nativa. Le «presenze» alle quali egli dava vita sulla tela erano prive di orpelli, ma illuminate da un interno, posato vigore; da una lucida sicurezza di taglio e di atteggiamento, ottenuta dallʹaccordo di colore-forma. ...



Raffaele De Grada, La chiara Lombardia di Carlo Bugada
"Carlo Bugada", catalogo. [Personale del '73 a Brescia nella Galleria San Benedetto e antologica del '75/'76 a Cremona nel Palazzo Municipale]

La massima parte dei giovani artisti contemporanei, già nell'età di formazione, partecipa a concorsi, a premi, si organizza con mercanti, adopera il metodo manageriale, espone all'estero, dovunque capita, per farsi ...



Elda Fezzi, Al «Leonardo» espone Bugada
"La Provincia", Cremona, 6 aprile 1973.

La prima personale in assoluto del pittore cremonese Carlo Bugada … sta riscuotendo un vivissimo interesse in tutta la cittadinanza. La mostra, che rappresenta nel suo complesso un arco di attività che va dal 1929 al 1973, sta a testimoniare una personalità ...



Elvira Cassa Salvi, Carlo Bugada
"Giornale di Brescia", 21 giugno 1973.

Carlo Bugada ha settant'anni, e quelle di quest'anno - a Cremona e a Brescia - sono le sue prime personali. Ma non è pittore nato ieri nè pittore per hobby. Caso dunque ben raro di schiva umiltà, con i tempi ...



Elda Fezzi, Successo a Brescia di Carlo Bugada
"La Provincia", Cremona, 27 giugno 1973.

Dopo la personale tenuta a Cremona, prima assoluta nella sua attività di pittore, Carlo Bugada è stato invitato ad esporre nella Galleria «S. Benedetto» di Brescia, piazza Legnano, 2. L'ampiezza della galleria bresciana, e la razionalità delle sue strutture ...



Raffaele De Grada, Un lombardo "separato": il pittore Carlo Bugada
"Carlo Bugada", catalogo. [Postuma del '75 a Milano nel Palazzo della Permanente]

Due anni fa alcuni amici mi hanno fatto conoscere la pittura di Carlo Bugada e ne nacque una bella mostra del cremonese a Brescia, alla Galleria San Benedetto. Fui felice di presentarla. Perché ...



Elda Fezzi, presentazione.
"Carlo Bugada", catalogo. [Postuma del '75 a Milano nel Palazzo della Permanente]

Questa rassegna - che, a poco più di un anno dalla morte, propone al pubblico milanese un pittore pressoché del tutto ignorato, il cremonese Carlo Bugada - rappresenta nel suo complesso un arco di attività che va dal 1926 ...



Mario Monteverdi, presentazione.
"Carlo Bugada", catalogo. [Postuma del '75 a Milano nel Palazzo della Permanente]

Tra il 1928 e il '32 la provincia italiana patì un massiccio assalto da parte del Novecento, inteso quale espressione di opprimente ufficialità; non essendovi in ogni angolo di paese un Carrà, un Sironi, un Funi, sorsero ...



P. L. Cremonesi, L'uomo Bugada
"Carlo Bugada", catalogo. [Postuma del '75 a Milano nel Palazzo della Permanente]

Le mérite se cache,
il faut l'aller trouver.


La pittura di Carlo Bugada è lo specchio fedele dell'uomo. Considerazione ovvia, si potrebbe obiettare, valida per ogni artista. Ed è vero. Ma non molti han saputo ...



Alberico Sala, Arte e mostre - Un lombardo «separato»
"Il Giorno", 12 giugno 1975.

Al secondo piano del palazzo della Permanente è impaginata la mostra commemorativa del pittore Carlo Bugada, nato in una cascina cremonese nel 1903 e spentosi a Milano nel 1974. Un lombardo separato, lo definisce Raffaele De Grada, uno dei ...



Elda Fezzi, Carlo Bugada a Milano
"La Provincia", Cremona, 21 giugno 1975.

L'approdo della pittura di Carlo Bugada alla Permanente di Milano, documentato in un'ampia retrospettiva - opere dal 1928 al 1972 - riscuote l'interesse che merita, riaperto anche attraverso i notevoli studi critici pubblicati nel volume monografico edito per ...



Raffaele De Grada, L'opera compiuta e felice di Carlo Bugada
"Giorni", Milano, 25 giugno 1975.

Carlo Bugada (antologica retrospettiva alla Permanente di Milano, in via Turati) è un pittore cremonese, nato nel 1903 e morto nel 1974. Si diplomò a Brera con Alciati nel 1927. Da allora dipinse quasi in solitudine, con una progressiva decantazione del colore da ...



Elda Fezzi, Carlo Bugada
"Le Arti", Milano, luglio-agosto 1975.

Ampia retrospettiva di un pittore cremonese (Cremona, 1903 - Milano, 1974) operoso nella terra nativa negli anni 20-40, in seguito a Milano. Espose in collettive fino al 1936; la prima personale gli fu allestita a Cremona nel 1973. Una vita umana e artistica ...



Elda Fezzi, Pittura di Carlo Bugada fra tradizione e modernità
"La Provincia", Cremona, 2 gennaio 1976.

Una prima iniziativa di rilievo promossa dall'assessorato scuola e cultura del Comune, è la mostra delle opere di Carlo Bugada, il pittore cremonese scomparso nel 1974. La mostra … è stata allestita nel «Salone dei quadri» del Palazzo Municipale e sarà ...



Alfredo Puerari, Poesia di Bugada
Catalogo. [Antologica del '77 a Cremona nella Galleria Il Torrazzo]

Questa del "Torrazzo" è la terza mostra personale di Carlo Bugada dopo la sua morte avvenuta a Milano nel 1974 a settantun anni. Conobbi il pittore alla sua prima personale in vita, che tenne in Palazzo Martini in Cremona nel ...



Elda Fezzi, Bugada al Torrazzo
"La Provincia", Cremona, 27 novembre 1977.

Ritornare a guardare la pittura di Carlo Bugada, un artista cremonese che si è lasciato «scoprire» poco prima della sua scomparsa nel 1974, ma operoso da anni in solitudine, nella sua casa di campagna, a Bagnara, ed a Milano, è un'occasione per ricordare il ...



Elda Fezzi, Carlo Bugada al Torrazzo
"La Provincia", Cremona, 23 gennaio 1980.

Gli anni Settanta hanno riportato alla luce anche la pittura di Carlo Bugada, uno dei pittori più autentici che Cremona ha avuto dagli anni Venti - Trenta. Allora aveva partecipato per un decennio alle iniziative culturali cittadine, fiducioso nelle possibilità ...



Elda Fezzi, Bugada alla Triangolo
"La Provincia", Cremona, 2 aprile 1986.

Un'ampia rassegna di oli, acquerelli, pastelli, disegni raccolti al Triangolo (vicolo Stella, fino al 18 aprile) ripropone il ricordo del pittore cremonese Carlo Bugada (Cremona 1903 - Milano 1974) che si distinse dagli anni Trenta ai primi Settanta con una ...



Ezio Maglia, Il «Torrazzo» ospita olii di Carlo Bugada
"La Provincia", Cremona, 10 ottobre 1990.

Ci sono pittori i quali, anche se non hanno caratterizzato le vicende di un'epoca, pur limitate ad un'area regionale, vi hanno però contribuito in modo non marginale. In molti casi il tempo rende loro giustizia, a condizione però che uno o più critici ...



Renzo Margonari, Bugada chiarista "chez soi"
"Carlo Bugada - La passione e la regola", catalogo, Edizioni Gabriele Mazzotta, Milano, 1996.
[Antologica del '96 a Gazoldo degli Ippoliti nel Museo d'Arte Moderna e a Sabbioneta nal Salone della Pro Loco]

... Carlo Bugada, poeta segreto, quasi misantropo, che per gran parte della vita ebbe in dispregio la pratica espositiva e considerò l'esercizio artistico un personale privilegio non condivisibile, da ritenere come fatto ...



Mauro Corradini, Le solide certezze della pittura di Carlo Bugada
"Carlo Bugada - La passione e la regola", catalogo, Edizioni Gabriele Mazzotta, Milano, 1996.
[Antologica del '96 a Gazoldo degli Ippoliti nel Museo d'Arte Moderna e a Sabbioneta nal Salone della Pro Loco]

... Quando Carlo Bugada ricompare sulla scena pubblica, dopo un quarantennale silenzio, con un'antologica attraverso cui si può vedere praticamente tutto il suo percorso espositivo, dal 1929 al 1973, Elda Fezzi, che lo aveva in una certa misura riscoperto, togliendolo dal volontario isolamento, parla senza mezzi termini di "una personalità di eccezione" ...



Ubaldo Delsante, Quindici opere entrate in collezione - Carlo Bugada alla Cassa
"Gazzetta di Parma", 24 aprile 1996.

Il catalogo delle collezioni d'arte della Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza si è in questi giorni arricchito di un importante lotto di opere del pittore cremonese, ma di formazione parmigiana, Carlo Bugada, un artista che ha molto lavorato in ...



Fernando Tempesti, Un artista sommerso - Carlo Bugada, rimasto nell'ombra, per non aver ceduto alle suggestioni della moda
"Quadri e Sculture", ottobre - novembre 1996.


Senza questo travaglio di scelta non è possibile
arrivare ad alcunché di organico in arte.
E ciò ha pure il suo significato, oggidì, che non pochi
sono quelli che cambiano pittura ad ogni ...